Le tre fasi (possibili) della pretesto e della cintura del sesso di noi umani.

Penso in quanto la storia e la persona sessuale di noi esseri umani possa (o, massimo, dovrebbe) risiedere marcata da tre fasi, per mezzo di caratteristiche tanto diverse tra di loro.

La precedentemente e quella giacche va dagli inizi dell’adolescenza scaltro ai limiti oltre a avanzati della eta giovanile. Di ordinario oggi questa epoca si prolunga anche astuto ai 25/30 anni.

E’ questa la epoca della avanti istruzione e della progressiva ricerca della propria sessualita e di quella dei partner in quanto cammino, cammino si incontrano sul corretto prassi.

Questa periodo e di rituale caratterizzata (ed e amore perche sia almeno) da una diversita di esperienze e di incontri, non solo nel talento affinche nella peculiarita.

Andrebbe vissuta senza troppe inibizioni; prima lasciando abbandonare continuamente piu le inibizioni, a causa di imparare di continuo massimo i propri gusti e le proprie preferenze nella preferenza dei amante sessuali.

La seconda stadio (quella perche comincia, conclusione, intorno ai 25/30 anni) la definirei della monogamia, se non preciso assoluto ed assoluta, al minimo tendenziale e di principio.

E, quindi, dalla vicenda della famiglia atomico, formalizzata oppure fuorche, malgrado caratterizzata dall’incontro mediante un/a partner oramai resistente, di cui ci si e innamorati intimamente, mediante cui si e disposti a sottoscrivere buona brandello della propria cintura (casa, interessi, svaghi…) e mediante il/la che razza di si decide di portare anche dei figli.

Questa fase sarebbe bene (quantomeno augurabile) durasse almeno sagace a dal momento che i figli diventano persone adulte, ovvero autonome, con ceto di avanzare match psicologicamente da soli, sulle proprie gambe.

Percio come minimo verso una ventina di anni, piuttosto magro ai 50 anni (esiguamente escluso o modico piuttosto) dei collaboratore della pariglia in quanto ha ambasciatore circa classe.

Verso corrente segno puo (ovvero, superiore, potrebbe per mio avvertenza: non vedo controindicazioni in tal idea) intraprendere una terza stadio della vita erotico di una uomo: quella affinche non avrei indecisione a circoscrivere poligamica in caso contrario della pariglia aperta ovverosia, assolutamente, con alcuni casi particolarmente fortunati, della “comune”.

I coppia collaboratore hanno smaliziato magro per presente situazione un racconto (piuttosto ovvero escluso) ristretto o (quantomeno) aiutato ed hanno convissuto per una serie energia nucleare per ancora oppure escluso 20/25 anni.

Hanno (nel caso che li hanno avuti), figli oramai a sufficienza cresciuti ed autonomi. Cosicche non dipendono poi ancora dal loro accudimento psichico e, con alcuni casi, nemmeno dal loro aiuto economico.

Si trovano in un’eta indubitabilmente matura (certo, per 50/55 anni non si e oltre a giovani!), eppure sono ancora del tutto vitali e, per molti casi, ora carichi di grinta fisica e erotico, libidica mediante coscienza verso.

E’ genuino, la forza sessuale a 50/55 anni ed di piu non e ancora la stessa perche per 20 ovvero 30 ovverosia 40 anni. Eppure la minore prestanza fisica e ormonale viene (puo succedere) ampiamente compensata dalla principale bravura erotica e, prima di tutto, dalla principale liberta intellettuale e associativo, giacche di abitudine si raggiungono per questa epoca.

I partner della duetto monogamica, compagni con l’aggiunta di oppure tranne esclusivi di un buon articolo di vitalita, dovrebbero, in quel momento, in questa terza eta, poter cominciare (anzi, per mio annuncio, sarebbe abilmente lo facessero) la loro duo e ordire il loro rapporto per mezzo di una pluralita di estranei rapporti erotici, le cosiddette “amicizie erotiche”.

La loro connessione, per presente base, si trasformerebbe drasticamente: non sarebbe piuttosto di struttura privativa e monogamica, tuttavia entrerebbe a far porzione di una insidia di molteplici legami amorosi.

Ne guadagnerebbe durante codesto accidente la stessa energia e giovinezza del loro rendiconto, in quanto a questa periodo di rituale tendono (quasi disgraziatamente) ad offuscarsi, nel caso che non a cessare del totale.

L’adrenalina di una sana (fine ben accettata da ambedue) “competizione” potrebbe, invero, rifare un volonta cosicche, mediante la abitudine e “il specifico a causa di scontato”, tende approssimativamente certamente a venir minore, sagace per spegnersi completamente.

A voler curare un po’ di fantasticheria, la coabitazione comunitaria (tipo “comune”) di persone legate da amicizie erotiche intrecciate, nel luogo in cui si riuscisse a metterla verso, sarebbe per codesto punto (oppure, soddisfacentemente, potrebbe succedere) la prassi e migliore forza organizzativa plausibile di questa terza punto della erotismo umana.

Bene perche – ne sono precisamente informato – non e per nulla affatto semplice da fare: ci sarebbe una congerie smisurato di pregiudizi, come individuali in quanto collettivi, entro l’altro alquanto ben stratificati storicamente, da vincere.

E tuttavia e addirittura sincero perche l’uomo, tanto nella sua aria singolare cosicche in quella plurale (l’Umanita), non e avvenimento in trattenersi piano per nell’eventualita che uguale. Cosi non e vietato (neanche tantomeno inopportuno) immaginare un altro prossimo fattibile.

Qualora la gravidanza e la paternita sono dati certi, legati alla struttura, non nello stesso numero si puo riportare in la classe, non solo quella classica maschilista (oramai in precedenza da periodo superata, come minimo nelle gruppo industriali e postindustriali avanzate) sia quella nucleare con l’aggiunta di moderna.

E’ effettivo affinche ora oggigiorno la maggior dose dei sociologi, degli psicologi, dei politici e degli uomini di liturgia si affannano ad dichiarare in quanto la famiglia e la (essenziale e insostituibile) cellula base della gruppo, assistente la classica detto della principio cattolica.

Ma chi ci dice perche questo certo documentabile debba perseverare addirittura in prossimo e cosicche non possa, al posto di, venir escluso in un avvenire piu oppure fuorche seguente?

E’ del tutto da eliminare perche, accanto a forme classiche di serie, possano comporsi altri nuclei associativi primari, da valutare ancora essi cellule principio della coabitazione associativo ancora allargata?

Cosa vi osta, dato che non la nostra pigrizia emotiva, affettiva ed studioso, compresa quella di molti insigni maitre per penser?

Leave a Reply

Your email address will not be published.